Articoli Commenti

In evidenza

Il Sacrificio del Cervo Sacro (2018) di Y. Lanthimos

La trasandatezza di Nicol Kidman è una speranza per la scienza, le dà credibilità quando avanza l’ipotesi di una spiegazione psicosomatica per la malattia dei figli. Si, certo, è invecchiata e necessita attenzione il suo darsi in anestesia totale. L’unico modo per vivere la sessualità coniugale che la porta a dire a Colin Farrell, come la povera mamma di Cogne, al bordo del talamo coniugale…lo puoi uccidere, siamo ancora giovani, possiamo farne un altro (figlio)… Questa pellicola narra la vicenda di una medicina del corpo sofisticatissima, costosa, di alta integrazione tra macchina digitale e dottore all’indomani della scomparsa della psichiatria nella Medicina americana. Senza psichiatria esiste magia, esorcismo, psicocosmesi. [continua]